lunedì 13 aprile 2015

Rapporto addizione – sottrazione - classe prima


Consideriamo questa situazione, scriviamola alla lavagna, leggiamo e copiamo sul quaderno:

"Nel porto ci sono 4 barche a vela e 5 barche senza vela. Quante barche ci sono?"
Rappresentiamo la situazione con il disegno e con l'operazione.Costruiamo poi insieme l'enunciato inverso.


"Nel porto ci sono 9 barche; se quelle senza vela sono 5, quante sono le barche a vela?" 
Anche questa volta rappresentiamo con il disegno e con l'operazione.
Chiediamo agli alunni che cosa possono osservare.




Prendiamo ora 5 bicchieri di carta, togliamone uno, rappresentiamo con il disegno e l'operazione. 
Ora aggiungiamo il bicchiere tolto in precedenza: rappresentiamo e osserviamo.



Sulla linea dei numeri facciamo mettere un bambino sul numero 6 e chiediamogli di fare 2 passi da gambero. Su che numero è arrivato? Registriamo con la linea dei numeri sul quaderno e scriviamo l’operazione. Chiediamo poi che cosa deve fare se vuole tornare al numero 6. Eseguiamo e registriamo. Concludiamo che la sottrazione è l'operazione inversa dell'addizione.


 Facciamo svolgere alcuni esercizi come i seguenti.

 
Completa

 
Vedi U. A. di riferimento

1 commento:

  1. Il tuo blog mi sarà sicuramente di grande utilità. Grazie, Paola

    RispondiElimina