giovedì 16 maggio 2013

Problemi su valore totale ed unitario - classe quarta


Utilizzando la scheda che puoi vedere qui e prendendo spunto da cataloghi o da depliant commerciali, individuiamo in situazioni problematiche se è possibile calcolare il valore totale o il valore unitario.

Consideriamo con gli alunni altri esempi:
·         Un barista ieri ha venduto 9 aranciate, ricavando € 2 per ogni aranciata. Quanto ha ricavato dalla vendita delle aranciate?
·         Un venditore di giocattoli vende 7 automobiline ricavando 63€. Quanto ricava dalla vendita di ogni automobilina?

Voi sapete che quando si compra si spende. Come si calcola la spesa totale o unitaria?
Utilizzando ancora la scheda che vediamo sopra, consideriamo altri esempi, in modo da ricavare le formule utili.
Spesa unitaria x n° oggetti = spesa totale o complessiva
Spesa totale : n° oggetti = spesa unitaria
Spesa totale : spesa unitaria = n° oggetti


Proponiamo ora un problema da risolvere insieme:
Giulia acquista 4 paia di calze a € 7 il paio. Sara acquista 4 paia di calze uguali a quelle comprate da Giulia e 3 m di nastro e spende € 34. Quanto costa un m di nastro?
Continuiamo il lavoro facendo completare una tabella come questa

Iniziamo a proporre problemi, sempre in una progressione dalle attività più semplici a quelle più complesse.


Passiamo a problemi con 2 domande e tre operazioni: per facilitare la risoluzione proponiamo inizialmente lo schema di risoluzione vuoto e da completare. Esempio:
Per confezionare una giacca da uomo occorrono 2,10 m di stoffa, per i pantaloni 1,20 m. Se un metro di stoffa costa 15 €, quanto viene a costare la stoffa per il vestito? Se per la manodopera si spendono 200 €, quale sarà il costo totale del vestito?
Ecco un altro esempio
Maria vuole calcolare quanto ha speso per acquistare i quaderni per tutto l'anno. Ha acquistato 5 quaderni da 1,50 €, 7 quaderni da 2,50 €, 8 quaderni da 1,20 €. Qual è stata la spesa totale?

Eseguiamo anche collettivamente alcune attività sul rapporto costi - misure.
Proponiamo quindi una scheda tratta dalle precedenti prove Invalsi: fai clic per stamparla.


Vedi U. A. di riferimento

6 commenti:

  1. come si risolve la problema della zia Elena? grazie!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Togliendo i 6 euro, che sono la differenza tra il costo della torta al cioccolato e quello della torta alla panna, trovi il costo di due torte alla panna. Dividi quindi per due e trovi il costo di una torta alla panna. Quindi:
      24 - 6 = 18 euro
      18 : 2 = 9 euro

      Elimina
    2. Grazie !!!!! Sono una mamma ,la mia figlia va in quarta e alla problema simile risposto cosi:(Mama spende in negozio 64 euro per pantalone e maglia ,il maglia costa 12 euro in meno di pantalone. Quanto costano il pantalone? 64-12=52 euro 52:2 =26 euro costa maglia;26+12=38 euro costano pantalone) .La maestra risposto che sbagliato?

      Elimina
    3. Grazie ancora per il vostro lavoro! Trovo tanti cose utili per compiti!

      Elimina
    4. La soluzione non è sbagliata!

      Elimina
    5. Io personalmente penso come Lei Maestro.... sono un po' rimasta male....la maestra è brava.....possono tutti fare un errore....speriamo che andrà tutto bene!!!Grazie tanto! Le vostre schede sono molto utili e spiegate in modo semplice .

      Elimina