giovedì 12 settembre 2013

Buon anno scolastico


In questo anno scolastico il mio blog continuerà a proporre tutte le attività di matematica dalla classe prima alla classe quarta (già pubblicate) e svilupperà progressivamente le attività didattiche per la classe quinta. Come nell’anno scolastico trascorso, ogni post sarà illustrato con esempi tratti dai quaderni degli alunni e, a questo proposito, vorrei riproporre alcune considerazioni già espresse negli anni precedenti e che riproduco testualmente. 

"La mia scelta di includere i lavori degli alunni negli articoli pubblicati cerca di soddisfare due criteri: offrire a chi legge una esemplificazione efficace del lavoro svolto in classe e (considerando che i miei alunni ed i loro genitori conoscono ed utilizzano questo sito ed hanno autorizzato la pubblicazione dei lavori) fare in modo che siano presenti elaborati di tutti gli alunni, perché non mi va di privilegiare qualcuno a scapito di altri.
Mi è capitato di vedere su altri siti esempi di lavori svolti dagli alunni in modo ordinatissimo ed esemplare, senza traccia di errori. Peccato che la grafia sia quasi sempre la stessa. La realtà delle nostre classi, come ogni docente ben sa, è composita: ci sono alunni ordinatissimi ed altri con grafie quasi incomprensibili, alunni corretti ed altri meno. Rispetto le scelte di altri ma la mia decisione è diversa. Ritengo che un insegnante debba sempre avere consapevolezza della dignità del proprio ruolo e proprio questa consapevolezza mi vieta di usare sempre gli stessi quaderni per illustrare sul blog il lavoro svolto e per fare la fortuna del mio blog. Penso che questa scelta sia una forma di rispetto anche per voi, lettori e fruitori del blog: in cambio magari di qualche immagine che farete fatica a decifrare potrete valutare l’efficacia della lezione svolta su tutti gli alunni, non solo sui migliori. 
La professionalità e l’esperienza nell’insegnamento della matematica non si inventano, si costruiscono con anni e anni di docenza, di aggiornamenti e di riflessione sul lavoro svolto. 
Questo sito offre quindi molto di più che le copie dei lavori svolti dagli alunni ed è per questo che invito tutti gli amici, i docenti e chiunque sia interessato all’insegnamento della matematica a continuare a seguirlo." 

Su “Didattica della matematica scuola primaria” potrete trovare per la classe che vi interessa le U.A dell’intero anno scolastico e la suddivisione mensile dei contenuti da affrontare .
Per ogni lezione affrontata ci sarà l’U. A. a cui si riferisce, la spiegazione delle varie fasi metodologiche, gli esempi tratti dai quaderni degli alunni (vedi sopra), proposte di esercizi da far svolgere agli alunni, molte schede da stampare ed in sinergia con l'altro mio sito “Verifiche di matematica scuola primaria” per ogni unità di apprendimento troverete verifiche scritte da stampare o da eseguire come quiz on line, lezioni adattate per Lim o in PowerPoint, e un’ analisi di ulteriori risorse presenti sul Web sull’argomento della lezione.

Se siete interessati anche alla matematica nella scuola secondaria di 1° grado vi invito a visitare il terzo blog: "Matematica scuola secondaria 1° grado"Auguro buon anno scolastico a tutti, nonostante le difficoltà crescenti tra le quali quali alunni, docenti e famiglie sono costretti ad operare.

2 commenti:

  1. Salve Maestro Giampaolo,
    Sono una maestra in una scuola internazionale in Lazio. Insegno mate nella quinta, tramite la lingua inglese. Il Suo sito è una vera risorsa. Grazie per il Suo impegno.
    Jo

    RispondiElimina